Nuova versione per il widget delle quotazioni immobiliari

Aggiornamento del widget: versione 1.1

È online un aggiornamento del widget, con alcune modifiche:

  • Supporto SSL: ora il widget può essere caricato sia in http che in https
  • Parametri dell'onComplete: ora viene passata tra le altre cose la differenza percentuale, ma non più i valori puntuali
  • Aggiornamento della versione di jQuery: ora viene utilizzata la versione 2.2.2

Il widget delle quotazioni di mercato-immobiliare.info, consente di pubblicare sul proprio sito e in modo gratuito, il grafico dell'andamento dei prezzi in tutte le città italiane, aggiornato quotidianamente sulla base del database di oltre 11 milioni di annunci indicizzati su Caasa.

Continue reading Nuova versione per il widget delle quotazioni immobiliari

Troppi annunci

Purtroppo nei giorni scorsi, a partire da giovedì in tarda mattinata e fino a sabato, si è verificato un grave disservizio su Caasa e Mercato-Immobiliare.info.
Innanzitutto vorrei porgere le mie scuse ai visitatori e ai nostri partner che non hanno avuto modo di utilizzare il servizio o hanno avuto problemi a farlo.

Fortunatamente, come si può vedere dal grafico del numero di visualizzazioni di pagina per giorno, la situazione è ora tornata alla normalità.

visualizzazioni di pagina su Caasa

E' interessante spendere due parole sulla causa del malfunzionamento: è stato superato il numero massimo di annunci gestibili da uno dei server ed è stato necessario aggiungerne un altro con una maggiore capacità (soprattutto in termini di RAM). Adesso potranno essere memorizzati ancora più annunci (e con ulteriori informazioni), rendendo le ricerche ancora più utili e precise.

 

Collaborazione tra WikiCasa e Caasa

Siamo felici di annunciare la collaborazione tra Caasa e WikiCasa, portale che ambisce a rappresentare un punto di riferimento sul web per le agenzie immobiliari e per il mondo del MLS.

E' sicuramente una realtà da tenere sott'occhio perchè al momento il mondo delle agenzie è in fase di profonda rivoluzione e spesso gli agenti immobiliari si trovano nella condizione di doversi confrontare da soli con portali immobiliari, aggregatori, network, motori di ricerca, con il rischio di compiere scelte sbagliate che possono compromettere gravemente la propria attività.

Ecco cosa dicono di loro stessi su OsservatorioImmobiliare.

 

Sito per dispositivi mobili

Dai primi di Gennaio, è online una nuova versione diversificata del sito di  Caasa, soprattutto nella parte relativa alla ricerca.

Il motivo principale di questa modifica è consentire un utilizzo ottimale anche tramite i dispositivi mobili che precedentemente erano quasi impossibilitati ad effettuare una ricerca.

La home è adesso molto più "tradizionale" e probabilmente meno accattivante, ma grazie al responsive design è ora facilmente anche con dispositivi con schermi di limitate dimensioni e con una tastiera virtuale.

Continue reading Sito per dispositivi mobili

Benvenuto OsservatorioImmobiliare.it

OsservatorioImmobiliare.it

Va online oggi OsservatorioImmobiliare.it, il nuovo portale del gruppo Caasa, che riporta mensilmente dettagliati report sull'andamento del mercato immobiliare nelle singole città italiane, ma è anche aperto ai contributi di esperti locali o nazionali che avranno la possibilità di inserire commenti o articoli completi in modo del tutto indipendente. Tramite il guest posting, è infatti possibile inserire dei contenuti originali, migliorando la propria reputazione online e ottenendo una maggiore visibilità. Tale possibilità è offerta anche ad agenzie immobiliari od altri operatori del settore immobiliare, secondo regole semplici che, in estrema sintesi, richiedono di scrivere contenuti originali e di qualità, assumendosene la piena responsabilità.

I report mensili sono generati con la stessa base dati disponibile su Mercato-Immobiliare.info, ma con contenuti originali e con pubblicazioni riferite ad uno specifico periodo (non aggiornate quotidianamente). Particolare attenzione è posta alle grandi città e sono disponibili anche degli editoriali, con informazioni complessive sull'andamento dei mercato in tutta Italia e con i confronti tra le singole realtà immobiliari più significative.

Da sottolineare anche la possibilità di commentare ogni singolo articolo, senza necessità di registrarsi, sfruttando la semplicità dei commenti tramite Facebook.

Collaborazione tra Caasa.it e MyCase.it

Siamo lieti di annunciare l'inizio di una collaborazione con mycase.it, portale specializzato in annunci immobiliari in Emilia Romagna.

MyCase

Ecco una breve presentazione di mycase:

Online dal 2001, tra i primi in rete, con i nostri portali immobiliari, uno per ogni provincia in cui operiamo: Bologna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Rimini, Ravenna e Piacenza.

A differenza di tutti i portali nazionali la nostra formula si caratterizza per una offerta specifica e territoriale. Questo piace molto ai motori di ricerca, Google in testa, che ci colloca tra i portali leader per quantità e qualità delle keywords referenziate.

L’esperienza maturata in questi 10 anni di presenza sul Web ci consente di fornire ad Agenzie Immobiliari ed Imprese Edili un servizio completo ed efficace per dare massima visibilità agli annunci immobiliari, con ritorni sicuri, certificati da un tasso di rinnovo della clientela superiore all’85%.

La nuova versione dei nostri portali si segnala per la facilità di navigazione grazie alla grafica chiara ed intuitiva. L’esclusivo motore di ricerca consente di selezionare gli immobili in tre modalità diverse: selezione da mappa, ricerca testuale libera, motore di ricerca multi campo.

Siamo a disposizione per fornire qualsiasi tipo d’informazione commerciale. Ci potete contattare ai seguenti recapiti: tel. 0522 30.83.42, email: clienti@naytes.it

Omogeneità ed accuratezza delle quotazioni

Con la versione 2α.22 di mercato-immobiliare.info, online da oggi, vengono introdotte considerazioni di ordine statistico sulle quotazioni, sia relativamente alla omogeneità dei campioni in uno stesso istante temporale che rispetto alla evoluzione temporale delle  quotazioni stesse.

Regressione lineare ai minimi quadrati

 Da un lato infatti la variabilità delle quotazioni (nelle stesse località e per le stesse tipologie) è un'informazione fondamentale per valutare quanto le quotazioni proposte siano significative, dall'altro la variabilità stessa è un'informazione importante per comprendere il mercato immobiliare in una località. Infatti, in alcune città, esistono differenze estremamente marcate nelle quotazioni (per la stessa tipologia), mentre in altre le differenze sono molto più contenute. Ad esempio le quotazioni degli appartamenti a Genova mostrano che per comprendere almeno il 50% degli appartamenti in vendita, bisogna considerare un range che va da 1.800 € a mq a ben 3.200 € a mq. In altre città il range è più contenuto ( ad esempio a Cagliari è contenuto tra 2.100 e 2.900 € a mq), anche se in generale è decisamente elevato in quasi tutte le città.

OLS - statistiche

La misura della variazione nel tempo del valore medio delle quotazioni presenta invece il problema di identificare una variazione che sia significativa rispetto alle inevitabili fluttuazioni delle quotazioni che potrebbero non seguire alcuna direzione precisa. Anziché limitarsi ad indicare le variazioni temporali (tipicamente a 3 e 6 mesi) semplicemente utilizzando i valori medi agli estremi, è molto più indicativo calcolare la retta ai minimi quadrati e riportare essenzialmente la pendenza di tale retta. E' anche possibile valutare statisticamente quale sia la variazione attesa di tale pendenza, ottenendo quindi una valutazione di quanto i valori considerati seguano effettivamente un movimento rettilineo. Il metodo utilizzato ha quindi il vantaggio di rappresentare la grandezza d'interesse (la variazione relativa dei prezzi nel periodo) in modo più significativo proprio quando le quotazioni hanno effettivamente un andamento (crescita o decrescita) con un modifiche apprezzabili. In caso contrario (quando l'approssimazione lineare non è applicabile) è la variazione delle quotazioni che non è significativa e il sistema è in grado di identificare la situazione.

Ovviamente tutti i sistemi automatici si scontrano con il rischio di non cogliere grandezze o valori che appaiono "evidenti" ad un attento osservatore umano, ma l'uso di opportuni strumenti statistici consente sicuramente di migliorare la qualità complessiva e di raggiungere (in assoluto) dei risultati qualitativamente quasi sorprendenti.

Malware su solocase.it

Da stamattina, Google Chrome  (ma anche Firefox) segnalano che su Solocase.it sono presenti dei malware che possono danneggiare il computer dei visitatori. Non sappiamo se il pericolo sia reale o meno e a cosa si vada effettivamente incontro.

Gli annunci presenti nei risultati di ricerca su Caasa, non sono pubblicati, ma solo indicizzati ed in particolare le immagini sono per larga parte residenti sui siti originari. Per questo motivo, purtroppo, alcune pagine su Caasa.it (quelle contenenti annunci presenti su Solocase.it) mostrano degli avvisi analoghi, che avvisano di potenziali rischi i visitatori.
Appare molto improbabile che attraverso il downoad di sole immagini sia possibile arrecare dei danni, ma ad ogni buon conto, da stamattina sono stati completamente rimossi dagli indici di Caasa tutti gli annunci di Solocase.it, in maniera da evitare qualsiasi rischio per i nostri utenti.

Appena Solocase.it avrà risolto questo tipo di problematica, provvederemo ad indicizzarne nuovamente gli annunci.

Nel frattempo, ci scusiamo per il disagio arrecato.

Campania online!

E' finalmente disponibile su Caasa anche la ricerca di annunci immobiliari in Campania!  Con la Campania è quasi conclusa l'indicizzazione di tutte le regioni italiane, restando ancora escluse solo la Valle d'Aosta e il Trentino Alto Adige. Come sempre è disponibile anche il monitoraggio delle quotazioni immobiliari in Campania, fornito da Mercato-Immobiliare.info.

La Campania è la seconda regione più popolose in Italia ( dopo la Lombardia ), ma ha un indice di attività immobiliare decisamente più basso. Nel complesso quindi solo poco più del 5% degli annunci immobiliari presenti su Caasa si riferiscono ad immobili presenti in Campania.

Napoli

Il prezzo medio degli appartamenti in Campania è di circa 2.450€ a metro quadro, certamente distante dal valore medio in Liguria, ma molto più alto dei valori di altre regioni ( come la Calabria ) e non dissimile da quello ad esempio dell'Emilia-Romagna.

La provincia più popolosa è sicuramente Napoli, ed è anche quella con il maggior numero di annunci e il prezzo medio più alto (2.900€ a metro quadro per gli appartamenti). A livello di singola città i valori medi per gli appartamenti a Napoli ( circa 3550€ a metro quadro ), sono estremamente diversificati tra le varie zone, passando dai quasi 5.000€/mq di Chiaia ai 1.650€/mq di Scampia.