Database delle quotazioni immobiliari

Andamento storico delle quotazioni dal 2012

Tutte le quotazioni che ti servono

Grazie al proprio database di oltre 12 milioni di annunci, Caasa è in grado di elaborare statistiche dettagliate dell'andamento delle richieste economiche con un dettaglio senza pari in termini di tipologie e di località geografiche (fino al singolo quartiere).

L'elaborazione avviene quotidianamente e si avvale dell'utilizzo delle migliori tecniche di analisi statistica e di un raffronto costante con le quotazioni ufficiali dell'OMI.

Caasa dispone quindi di un database di quotazioni storiche a partire dal 2012, che copre le principali tipologie immobiliari (appartamenti, attici, case indipendenti, etc) in vendita e in affitto, con un dettaglio che arriva ai singoli quartieri di tutte le principali città italiane.

Servizi a pagamento

Le quotazioni ottenute dal database di Caasa sono liberamente consultabili e aggiornate quotidianamente sul sito www.mercato-immobiliare.info. I valori storici a partire dal 2012 sono disponibili a pagamento in forma tabellare, anche per una singola tipologia in una singola zona di una città.

Contattateci liberamente per ricevere una quotazione relativa alle vostre specifiche esigenze. Se avete bisogno di una sola quotazione per una singola tipologia in una singola zona di una città, il costo è di soli 19€.

Per università, centri di ricerca e altre organizzazioni no-profit, è possibile ottenere le quotazioni in modo gratuito.

Versione pro

Per esigenze più avanzate, possiamo fornire il database anche in uno specifico formato, concordato preventivamente. E' anche disponibile un sistema di servizi web (QIC) per ottenere le quotazioni su richiesta, in modalità server-to-server, utilizzabile quindi anche come base per la fornitura di sevizi agli utenti finali.

Per ricevere maggiori informazioni, un campione delle quotazioni o le specifiche dei servizi QIC, non esitate a contattarci.

Disclaimer

Nonostante tutti gli sforzi per assicurare la migliore qualità possibile ai valori proposti e nonostante la stessa Agenzia delle Entrate li abbia utilizzati in un contenzioso fiscale, si tratta sempre e soltanto di medie sulle richieste economiche presenti negli annunci immobiliari, non certo di stime o perizie ufficiali sul valore dei singoli immobili.

Tutti i dati sono comunque forniti senza alcuna garanzia di correttezza o completezza. Eventuali danni o conseguenze di qualsiasi tipo derivanti dall'utilizzo dei dati forniti non saranno in alcun modo ed in alcuna misura imputabili a Mercato-Immobiliare.info o a Caasa.it.

Caasa su Google+

Pagina Facebook

Share This