Seleziona una pagina

Dal 1° gennaio 2012 è scattato l’obbligo previsto dall’art. 13, comma 1, lett. c) del DLgs. n. 28/2011, che, introducendo allo scopo il nuovo comma 2-quater nell’art. 6 del DLgs. n. 192/2005, stabilisce che “nel caso di offerta di trasferimento a titolo oneroso di edifici o di singole unità immobiliari, a decorrere dal 1° gennaio 2012 gli annunci commerciali di vendita debbano riportare l’indice di prestazione energetica contenuto nell’Attestato di Certificazione Energetica (ACE)”.

Tale disposizione (salvo diverse e più restrittive direttive regionali) si riferisce agli immobili in vendita, o meglio, alludendo in generale la normativa al trasferimento a titolo oneroso, devono ritenersi fattispecie interessate dal nuovo obbligo anche la vendita della nuda proprietà o dell’usufrutto, ovvero la permuta. Sono esclusi invece gli annunci relativi a contratti di locazione (sempre fatta salva diversa e più restrittiva normativa regionale).

Rimane da stabilire con certezza se tale obbligo sussista o meno relativamente agli immobili legittimamente ancora sprovvisti di Attestato di Certificazione Energetica o se l’obbligo di indicazione del classe di efficienza energetica comporti in automatico l’obbligo di ottenere l’ACE prima di poter pubblicare un annuncio per la cessione a titolo oneroso.

La normativa nazionale non si esprime neppure riguardo alle sanzioni in caso di mancata ottemperanza, ma alcune regioni (ed in particolare la Lombardia) hanno legiferato a riguardo, prevedendo sanzioni considerevoli (da 1.000 a 5.000 €).

A riguardo di detta normativa è fondamentale sottolineare che Caasa è un motore di ricerca di annunci immobiliari e non un portale presso il quale vengano direttamente pubblicati annunci. Caasa mostra solo un sunto (ottenuto per vie automatizzate) delle informazioni relative agli immobili accompagnato da un chiaro riferimento ed da un link alla sorgente originaria, dalla quale ottenere tutte le informazioni disponibili. Caasa non è un’agenzia immobiliare o un intermediario immobiliare in qualsiasi forma, né pubblica o consente a privati e/o agenzie di pubblicare in modo diretto annunci immobiliari.

Caasa non è quindi responsabile in alcun modo delle informazioni relative agli immobili, della loro correttezza o completezza.

Ciò non di meno Caasa tenta di estrarre le informazioni relative classe energetica e di mostrarle agli utenti con la massima evidenza anche nel sunto che viene proposto (risultati di ricerca).

Tali informazioni vengono estratte dalla descrizione (sempre che siano indicate in modo estraibile automaticamente), ma è ovviamente consigliabile che vengano indicate nel feed (specie se nel nostro formato specifico) che è stato adeguato per consentire una chiara indicazione della classe energetica.

Share This